Il sistema Martingala per le scommesse: funzionamento ed esempi pratici

In questa guida redatta dalla redazione di Guide Scommesse il focus è incentrato esclusivamente sul sistema Martingala. In questo particolare sistema dedicato alle scommesse bisogna indovinare gruppi di pronostici legati tra loro. La progressione è molto semplice, bisogna raddoppiare l’importo ad ogni stake perso. L’attenzione è incentrata sulle funzionalità, sul significato e sull’utilizzo del Sistema Martingala.

Cos'è il sistema progressivo Martingala

Questo sistema di scommesse si base sulle teorie matematiche della Martingala di Hawks. Come già accennato nella nostra introduzione bisogna raddoppiare l’importo dell’ultima puntata ad ogni stake perso. E’ possibile cimentarsi con il sistema Martingala attraverso tre metodi in particolare che andremo a vedere nel dettaglio nei successivi paragrafi. 

 

Come funziona il Martingala per le scommesse 

Come già anticipato esistono tre metodi per giocare il sistema Martingala. Andiamo a vederli nel dettaglio: 

  1. Il classico metodo del sistema Martingala. Scommettendo su un evento quota 2.00 bisogna raddoppiare la puntata in caso di sconfitta; vincendo si punta la stessa cifra
  2. Scommettendo su un evento con quota 2.00 bisogna in seguito raddoppiare la puntata sia in caso di vittoria che di sconfitta
  3. Si sceglie un evento dal risultato incerto che presenta quote a tra 2,30 e 2,50 come può essere ad esempio un big match del campionato italiano come Inter-Juve. Se il pronostico è perdente bisogna raddoppiare l’importo scommesso scegliendo un altro evento con la stessa tipologia di quote

Grazie a questo metodo, nonostante gli stake persi, arriverà il momento in cui, grazie a una vittoria, si riuscirà perlomeno a rientrare con le spese.

Il Martingala di Guide Scommesse, la nostra progressione

Andiamo a creare, adesso, una progressione per il weekend del 9 e 10 gennaio attingendo alle partite di Serie A e, dunque, alle scommesse calcio. Inizieremo puntando 2 euro sulla prima partita raddoppiando ad ogni step la giocata. Nel caso di vincita al primo match non ci sarà bisogno di andare a giocare le altre partite scelte. Ricordiamo, inoltre, che tutti i segni scelti sono intorno a quota 2. 

Sistema Martingala 9-10 gennaio
Milan-Torino: segno no gol 
Roma-Inter: segno 1
Fiorentina-Cagliari: no gol
Juventus-Sassuolo: over 3.5

Offerte bookmaker

  • Logo Snai
    bonus 100% fino a 305€*

    5€* senza deposito

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta di benvenuto di Snai consiste in un bonus sul primo deposito pari al 100% fino a 300€*. In aggiunta il bookmaker prevede anche 5€* senza deposito accreditati entro 5 giorni dalla convalida del documento. Il bonus sul primo versamento qualificante, accreditato entro 5 giorni, deve essere rigiocato su scommesse sportive con quota minima 1.50 almeno 8 volte ed entro 90 giorni.

  • Logo Planetwin365
    bonus Fino a 500€*

    50% sul 1° deposito

    18+ | Si applicano T&C

    Fino a 500€ per i nuovi clienti scommesse. Il bonus sul primo deposito è pari al 50% fino ad un massimo di 400€ e con i successi due depositi possibilità di ottenere fino a 500 euro. Si applicano T&C – 18+.

  • Logo Eurobet
    bonus 50% fino a 100€*

    5€* subito

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta scommesse di Eurobet è divisa in due tranche. La prima parte corrisponde a 5€ sullo Sport a seguito del primo deposito di almeno 10€; la seconda parte consiste in un rimborso del 50% sulle scommesse piazzate entro 7 giorni dalla registrazione (fino a 100 €).

  • bonus Fino a 10€*

    Sulla prima scommessa

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta di Skybet per le scommesse è valida solo per i nuovi clienti ed esclusivamente sulla prima scommessa. In caso di esito perdente, i giocatori riceveranno come rimborso un bonus fino a 10€*. Per essere valida l’offerta si applica alle multiple di 3 o più eventi piazzate con quota minima di 3.00. In caso di scommesse perdente, il bonus di 10€* verrà accreditato entro 36 ore dalla prima scommessa.

Come usare il sistema Martingala: un esempio teorico

Andiamo a vedere, adesso, un esempio di una progressione del Martingala. Ovviamente il rischio di questo sistema è quello di scommettere ingenti somme di denaro per poi avere all’attivo una somma esigua. In ogni caso vari bookmaker propongono dei bonus senza deposito utili per capire se valga la pena o meno puntare su questa progressione. 

Esempio progressione Martingala

Ponendo che si andrà a scommettere sempre su una quota 2,00 prendiamo come esempio una vittoria con il sistema Martingala al quinto step. In questo caso l’importo vinto sarà di 64 euro ma sottraendo tutte le puntate fatte in precedenza il reale guadagno sarà di 2 euro.

64- (2+4+8+16+32) = 2

Questa è una progressione che può essere usata non solo per le scommesse sportive ma anche per la roulette. Anche per questa tipologia in caso di sconfitta bisogna raddoppiare la precedente puntata. Come già detto per le scommesse sportive il rischio è quello di puntare ingenti somme di denaro guadagnando, alla fine della fiera, pochi euro. Nel nostro esempio portato in precedenza, infatti, la percentuale di vincita è pari appena al 3,22%!

Vantaggi e svantaggi del sistema Martingala

Andiamo a vedere, adesso, altre tre varianti del sistema Martingala:

  • La tecnica piquemoche consente di coprirsi un pò di più rispetto alle varianti elencate finora. In questo caso, infatti, si va a moltiplicare la puntata di 3 importi persi consecutivamente. Anche in questo caso, però, non si recupera totalmente.
  • Con la grande martingala invece di moltiplicare per 2 ad ogni step si andrà a moltiplicare per un’importo più grande in modo da ottenere vincite più importanti. Solitamente si va ad aggiungere una unità ad ogni step. Questa tecnica, però, è molto rischiosa nel caso di una serie di sconfitte molto lunga.
  • Con il sistema Antimartingala si va a raddoppiare l’importo per ogni vincita mentre, dopo ogni sconfitta, si va a ripristinare l’importo iniziale.

 

In conclusione possiamo affermare che il sistema Martingala non sia sempre conveniente. Come analizzato, infatti, il gioco non vale la candela in quanto in caso di step lunghi di sconfitte si vanno a spendere ingenti somme di denaro e il guadagno totale potrebbe essere molto esiguo. 

Di seguito ecco le altre guide sui sistemi scommesse presenti nel sito: