Scommesse Ippiche

La guida realizzata dalla redazione di GuideScommesse sarà utile per analizzare nel dettaglio il regolamento delle scommesse sull’ippica, con in primo piano le quote e la funzionalità. Esistono, infatti, diverse tipologie di scommesse sui cavalli: ippica a quota fissa, ippica totalizzatore e ippica Nazionale.

Nella guida, inoltre, è presente un focus dettagliato sul glossario delle scommesse ippiche e sui tipi di corsa più importanti.

Foto scommesse Ippiche

Come funzionano le scommesse sull'ippica

Questa guida realizzata dalla redazione di GuideScommesse è incentrata totalmente su come funzionano le scommesse sull’ippica. In primis, è doveroso sottolinearlo, l’ippica è una delle principali attrattive per gli appassionati di scommesse sportive e coinvolge un numero elevatissimo di scommettitori. Per i meno esperti è consigliato avvicinarsi alle scommesse ippiche utilizzando i bonus scommesse offerti dagli operatori.

Siti scommesse per puntare sulle scommesse Ippiche

E’ il momento di andare ad analizzare tutte le proposte delle varie piattaforme per capire quale sia quella più completa sulle scommesse ippiche.

Siti scommesse ippiche
Fino a 315€* VISITA
Fino a 215€* VISITA
Fino a 350€* VISITA

*Si applicano T&C | 18+


Nella tabella abbiamo visto quali bookmaker presentano le quote ippiche. Ma come trovarle? Di seguito ecco una breve spiegazione:

 

Esistono varie tipologie di scommesse ippiche che gli operatori offrono ai propri utenti. Le più conosciute in assoluto e più giocate sono l’ippica a quota fissa, ippica totalizzatore e ippica nazionale. Ecco il focus incentrato su queste tre tipologie di giocata sull’ippica.

Ippica a quota fissa: si intende che giocatore e banco pattuiscano la quota al momento della giocata e di conseguenza anche l’eventuale vincita. La quota può subire delle modifiche in seguito ma non influenzeranno le scommesse effettuate fino a quel momento.

Ippica totalizzatore: tipo di giocata per cui tutti gli importi versati per ciascuna tipologia dagli scommettitori, confluiscono in un unico montante. Il valore del montante verrà suddiviso, a seguito della diramazione ufficiale dei risultati, tra tutte le unità di scommessa vincenti.

Ippica Nazionale: permettono l’accettazione di alcune scommesse ippiche anche nella rete delle ricevitorie. Non permettono giocate sul piazzato.

Nel paragrafo successivo analizzeremo nel dettaglio le scommesse sui cavalli realizzando un vero e proprio glossario.

 

Offerte bookmaker

  • Logo Snai
    bonus 100% fino a 305€*

    5€* senza deposito

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta di benvenuto di Snai consiste in un bonus sul primo deposito pari al 100% fino a 300€*. In aggiunta il bookmaker prevede anche 5€* senza deposito accreditati entro 5 giorni dalla convalida del documento. Il bonus sul primo versamento qualificante, accreditato entro 5 giorni, deve essere rigiocato su scommesse sportive con quota minima 1.50 almeno 8 volte ed entro 90 giorni.

  • Logo Planetwin365
    bonus Fino a 500€*

    50% sul 1° deposito

    18+ | Si applicano T&C

    Fino a 500€ per i nuovi clienti scommesse. Il bonus sul primo deposito è pari al 50% fino ad un massimo di 400€ e con i successi due depositi possibilità di ottenere fino a 500 euro. Si applicano T&C – 18+.

  • Logo Eurobet
    bonus 50% fino a 100€*

    5€* subito

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta scommesse di Eurobet è divisa in due tranche. La prima parte corrisponde a 5€ sullo Sport a seguito del primo deposito di almeno 10€; la seconda parte consiste in un rimborso del 50% sulle scommesse piazzate entro 7 giorni dalla registrazione (fino a 100 €).

  • Logo Sisal
    bonus Fino a 350€*

    *T&C sul sito

    18+ | Si applicano T&C

    L’offerta di Sisal Matchpoint relativa alle scommesse sportive per i nuovi utenti consiste in un bonus di benvenuto fino a 365€. Questa promozione è disponibile dal 12 giugno e permette di ottenere 15€ alla convalida del documento. Basterà esclusivamente registrarsi inserendo il codice SCOMMESSE-350 nella pagina compilativa. Successivamente si avrà la possibilità di ottenere un bonus pari al 30% dell’importo della prima giocata fino a 35€ se la stessa risulta perdente. Nelle seguenti 30 settimane piazzando almeno 5 scommesse sportive si avrà la possibilità di ottenere fino a 300€.  

La lista delle scommesse sull'ippica

Dopo aver analizzato nel dettaglio come funzionano le scommesse sull’ippica con tre diverse tipologie di giocata sui cavalli, in questo spazio la redazione di Guide Scommesse concentra la propria attenzione sulla lista delle scommesse sull’ippica presenti nel palinsesto dei siti scommesse. Ecco il glossario delle scommesse ippiche:

  • Vincente: si deve pronosticare il cavallo che vincerà la corsa.
  • Piazzato: si deve pronosticare il piazzamento del cavallo prescelto alla fine della corsa. Nelle corse con più di sette concorrenti il cavallo deve piazzarsi primo, secondo o terzo; nelle corse con meno di 8 cavalli ma con un minimo di 4 partenti, si deve classificare primo o secondo. E’ un buon metodo per cercare di vincere con le scommesse ippiche.
  • Accoppiata: si devono pronosticare i 2 cavalli che occuperanno le prime 2 posizioni dell’ordine di arrivo. L’accoppiata può essere in ordine o meno.
  • Trio: si devono indicare i cavalli che si classificheranno al primo, secondo e terzo posto dell’ordine di arrivo. La Trio si effettua sulle corse con almeno sei cavalli partenti.
  • Tris: si devono indicare i cavalli che si classificheranno al primo, secondo e terzo posto dell’ordine di arrivo. La tris può essere a Girare, con uno o due piazzati, con uno o due vincenti.
  • Quartè: individuare i primi quattro cavalli nell’esatto ordine di arrivo della corsa oggetto della scommessa ippica stessa.

 

Tipi di corsa ippica: Trotto e Galoppo

L’ultimo paragrafo della guida ‘Scommesse Ippiche’ è incentrata totalmente sui tipi di corsa ippica. Conosciamoli insieme:

Guida all’Ippica Trotto: andatura in due tempi che segue la seguente successione: posteriore destro con anteriore sinistro, posteriore sinistro con anteriore destro, connessi da un tempo di sospensione. Il trotto può essere riunito, di lavoro, medio e allungato, dove il cavallo distende molto gli arti e quindi richiede molto sforzo dal posteriore. Il cavallo può raggiungere i 55 km/h.

Guida all’Ippica Galoppo: il galoppo è l’andatura naturale del cavallo più veloce, basculata e si svolge in tre tempi: posteriore sinistro, diagonale sinistro, anteriore destro e tempo di sospensione prima della falcata successiva. Il cavallo può raggiungere i 70Km/h.